PREPOSTI ADDETTI ALLA PIANIFICAZIONE, CONTROLLO E APPOSIZIONE DELLA SEGNALETICA STRADALE

Modalità di fruizione

Di persona

Livello

Prima formazione

Durata

12 ore

Orari

8:30 – 12:30 / 13.30-17.30

Il corso è rivolto a preposti addetti alle attività di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare.

Svuota

Prezzo a partecipante: 285,00

SCONTI: 5% per il secondo partecipante, 10% per il terzo partecipante, 15% per il terzo e così via fino a uno sconto massimo del 20% per partecipante aggiunto.

Descrizione del Corso

PREPOSTI ADDETTI ALLA PIANIFICAZIONE, CONTROLLO E APPOSIZIONE DELLA SEGNALETICA STRADALE

PREREQUISITI

– Formazione di base in materia di sicurezza del lavoro;
– conoscenza della lingua italiana;
– DPI (abbigliamento idoneo, scarpe antinfortunistiche; gilet alta visibilità e guanti)

A CHI SI RIVOLGE

Preposti addetti alle attività di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare.

DESCRIZIONE OBIETTIVI

Il percorso formativo, differenziato per categoria di strada, è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative in presenza di traffico, adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività di: installazione e rimozione del cantiere; revisione e integrazione della segnaletica; manovre di ingresso e uscita dal cantiere; interventi di emergenza.

ARGOMENTI TRATTATI

Modulo Giuridico-Normativo (3 ore): legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni con particolare riferimento ai cantieri temporanei e mobili in presenza di traffico; articoli del Codice della Strada e del suo regolamento di attuazione, che disciplinano l’esecuzione di opere, depositi e l’apertura di cantieri sulle strade di ogni classe; analisi dei rischi a cui sono esposti i lavoratori in presenza di traffico e di quelli trasmessi agli utenti; statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri stradali in presenza di traffico;

Modulo Tecnico (5 ore): disciplinare tecnico relativo agli schemi segnaletici, differenziati per categoria di strada, da adottare per il segnalamento temporaneo; i dispositivi di protezione individuale: indumenti ad alta visibilità; organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione; norme operative e comportamentali per l’esecuzione in sicurezza di interventi programmati e di emergenza.

Modulo Pratico (4h): sulla comunicazione e sulla simulazione dell’addestramento sulle tecniche di installazione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali su: strade di tipo A, B, D (autostrade, strade extraurbane principali, strade urbane di scorrimento), Strade di tipo C, F (strade extraurbane secondarie e locali extraurbane), Strade di tipo E, F (strade urbane di quartiere e locali urbane). Tecniche di intervento mediante “cantieri mobili”; tecniche di intervento in situazioni di emergenza.

MODALITÀ DIDATTICHE

lezione teorico/pratica con addestramento e simulazione. Per le attività addestrative pratiche il rapporto istruttore/allievo non deve essere superiore al rapporto di 1 a 6 (almeno 1 docente ogni 6 allievi).

STRUMENTI UTILIZZATI

Lezioni in aula con uso di attrezzature informatiche. Lezioni pratiche con uso di DPI e segnaletica di cantiere.

DOCUMENTAZIONE

Verrà consegnato il manuale specifico sulla sicurezza nei cantieri stradali temporanei e mobili ed altro materiale didattico utile (cartellina, penna…).

VALUTAZIONE DEI PARTECIPANTI

Al termine dei moduli teorici si svolgerà una prova intermedia di verifica consistente in un questionario a risposta multipla che se superato consentirà il passaggio al modulo pratico. Al termine del modulo pratico avrà luogo una prova pratica di verifica finale..

ATTESTATO DI FREQUENZA

A ciascun partecipante, al superamento del test finale, e con ammesse assenze massime del 10% del monte ore complessivo, verrà rilasciato l’attestato di abilitazione conforme all’Art. 37 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Decreto Interministeriale 22 gennaio 2019.

AGGIORNAMENTO

L’aggiornamento ha periodicità quinquennale, con un modulo teorico/pratico della durata di 6 ore ai sensi del G.U. n. 37 del 13.02.201 Decreto Interministeriale del 22 gennaio 2019.

 

Corsi in carrello
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti