IL TECNOSTRESS

Modalità di fruizione

Di persona

Livello

Aggiornamento

Durata

4 ore

Il corso è rivolto a Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), RSPP e ASPP ed è valido ai fini dell’aggiornamento.

 

Svuota

Prezzo a partecipante: 90,00

SCONTI: 5% per il secondo partecipante, 10% per il terzo partecipante, 15% per il terzo e così via fino a uno sconto massimo del 20% per partecipante aggiunto.

Descrizione del Corso

IL TECNOSTRESS

PREREQUISITI

Aver frequentato il corso base per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), RSPP/ASPP.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso è rivolto a Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), RSPP e ASPP ed è valido ai fini dell’aggiornamento.

DESCRIZIONE OBIETTIVI

Far acquisire ai soggetti le competenze necessarie e specifiche sulla gestione del tecnostress, che può essere definito come una specifica tipologia di stress lavoro-correlato. Esso ha a che fare con l’utilizzo massiccio ed indiscriminato delle nuove tecnologie e ciò che queste implicano (smart working, l’essere multitasking e sempre connessi…).

ARGOMENTI TRATTATI

  • Presentazione dei partecipanti, mansioni ricoperte e raccolta delle aspettative;
  • Concetto di stress positivo e stress negativo nel contesto lavorativo;
  • Definizione e presentazione del technostress come rischio emergente;
  • Dati epidemiologici, cause e fattori scatenanti del technostress;
  • 1 ESERCITAZIONE: analisi del rischio technostress nelle mansioni dei singoli partecipanti;
  • Soluzioni possibili: individuali ed organizzative;
  • 2 ESERCITAZIONE: individuazione di possibili soluzioni nel contesto lavorativo dei singoli partecipanti;
  • Cenni di strategie individuali su come trasformare lo stress negativo in positivo.

MODALITÀ DIDATTICHE

Le lezioni si basano su metodologie didattiche che stimolano l’interazione allievo-docente, in modo da coinvolgere la platea e motivarne l’interesse. Viene ampiamente favorita la discussione su casi pratici anche su spunti provenienti dall’esperienza pregressa degli allievi.

STRUMENTI UTILIZZATI

Alle modalità di lezione frontale seguono esercitazioni, discussioni, case study.

DOCUMENTAZIONE

Sarà consegnato il kit didattico per ogni partecipante (carta e penna, cartellina).

VALUTAZIONE DEI PARTECIPANTI

Ogni partecipante deve sostenere e superare un test di accertamento della comprensione dei temi e argomenti trattati.

ATTESTATO DI FREQUENZA

Il partecipante idoneo al superamento del test finale e con assenze massime pari al 10% del monte ore complessivo, riceve l’Attestato di frequenza nominativo.

AGGIORNAMENTO

Annuale per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS).

Per RSPP/ASPP le ore minime complessive dell’aggiornamento sono fissate in base al ruolo svolto e sono rispettivamente:

  • ASPP: 20 ore nel quinquennio
  • RSPP: 40 ore nel quinquennio

È preferibile che il monte ore complessivo di aggiornamento sia distribuito nell’arco temporale del quinquennio e può essere ottemperato anche per mezzo della partecipazione a convegni o seminari per un numero di ore non superiore al 50% del totale di ore di aggiornamento complessivo per ciascuna figura.

 

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti