20 Nov 2020 | Corsi Slancia

La videoconferenza è diventata negli ultimi tempi uno strumento conosciuto e in certi casi necessario, sia in ambito privato che lavorativo. Anche per quanto riguarda la formazione sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, la videoconferenza è diventata una soluzione molto usata, seppur con tutti i limiti che presenta rispetto alla formazione in presenza.

Ci sono diverse piattaforme che forniscono servizi di videoconferenza: Slancia utilizza per i suoi corsi la piattaforma Zoom.

Cosa mi serve per usare ZOOM per i Corsi di Formazione?

Per usare ZOOM per un corso in Videoconferenza hai bisogno di due cose:

1. IL PROGRAMMA ZOOM

ZOOM è una piattaforma di videoconferenza online, gratuita e scaricabile a questo link.

Puoi installare Zoom su qualsiasi dispositivo, PC, smartphone o tablet.

2. L’ID DELLA RIUNIONE

Si tratta di un codice d’accesso che identifica la “stanza” della conversazione.

Sarà Slancia a fornirti l’ID della riunione, te lo invieremo via email prima dell’inizio del corso.

Come si utilizza ZOOM per i Corsi di Formazione?

Ecco la guida passo passo:

1. Avvia ZOOM

Una volta che ZOOM è installato occorre avviarlo. Si aprirà una schermata come quella qui sotto: clicca su Entra in una riunione.

Immagine schermata ZOOM: entra in riunione. Formazione in videoconferenza

2. Fai accesso alla riunione

Il passo successivo è inserire l’ID della riunione che ti abbiamo inviato e il tuo nominativo.

Immagine schermata ZOOM: accesso a riunione. Formazione in videoconferenza

3. Aspetta che ti aprano…

Devi solo attendere che il docente ti faccia entrare nella stanza virtuale.

4. Controlla audio e video

Controlla infine di aver attivato microfono a webcam. In basso troverai questi pulsanti:

Immagine schermata ZOOM: attiva audio e video. Formazione in videoconferenza

10 Consigli per Affrontare il Corso

Ecco una serie di veloci consigli per ottenere il massimo dalla tua formazione in videoconferenza

1. Assicurati di avere connessione e dispositivo adeguati

È molto importante avere a disposizione una connessione a Internet stabile e un dispositivo adeguato alla formazione.

Ad esempio, seguire alcune ore di corso in videoconferenza con uno smartphone con lo schermo piccolo, in mezzo a un cantiere e con la connessione che funziona a tratti, non è sicuramente la condizione ideale per apprendere al meglio!

Accertati inoltre che il dispositivo abbia la batteria carica e assicurati di avere un alimentatore a portata di mano!

2. Scegli uno spazio idoneo per la tua videoconferenza

Trova un ambiente tranquillo, senza rumori di sottofondo che possano disturbarti e impedirti di partecipare alla videoconferenza.

Scegli una postazione comoda, seduta, e attrezzata con fogli e penna per prendere appunti.

Avere a portata di mano una bottiglietta d’acqua è sempre consigliato, soprattutto per le sessioni più lunghe e impegnative.

3. Accertati di aver ricevuto tutte le informazioni necessarie per partecipare al corso

Ti servirà sicuramente sapere l’orario esatto di avvio del corso e i dati di accesso. Potrebbe essere richiesto di identificarti, perciò tieni a portata di mano un documento di identità.

4. Controlla di aver installato nel dispositivo tutto il necessario

Serve un programma apposito? Qualche plugin particolare? C’è qualche aggiornamento da fare? Tutto deve essere già pronto, così eviterai di perdere tempo scaricando programmi a videoconferenza cominciata!

5. Uno, due, tre, prova!

Preparati in postazione e fai delle prove di collegamento almeno 10 minuti prima dell’orario di avvio della videoconferenza. Verifica le impostazioni:

In ZOOM, cliccando sull’icona a forma di rotellina, accedi alle impostazioni. Sulla sinistra troverai le voci Video e Audio, attraverso le quali potrai testare il corretto funzionamento della Webcam, del microfono e degli altoparlanti.

6. Cura la tua inquadratura!

Scegli una posizione frontale e controlla che la luce nella stanza sia adeguata a mostrare chiaramente la tua figura (non troppo buio ma neanche troppo luminoso).

7. Attiva e disattiva il microfono

Tieni attivo il microfono quando hai bisogno di parlare con gli altri partecipanti o con il docente; spegnilo quando stai in ascolto. Il brusio di sottofondo generato dal tuo microfono potrebbe disturbare la conversazione. Verifica la possibilità di attivare chat con ciascun partecipante, per eventuali domande o comunicazioni.

8. Resta concentrato sul discorso

Se ti impegni in altre attività durante il corso, l’interlocutore lo capirà subito! Fai come se ti trovassi in aula: meglio non controllare le mail, non distrarsi e non rispondere a telefonate. (Ricordati che ci sarà un test finale!)

9. Cerca di mantenere un contatto visivo con la webcam mentre stai parlando

Sembrerà che stai guardando l’interlocutore negli occhi. Cerca di evitare di guardare la tua immagine o altri punti dello schermo durante la conversazione.

10. Saluti finali e fine della videoconferenza

Al termine della videoconferenza è sempre ben gradito un saluto rivolto a tutti i partecipanti prima di interrompere la connessione!

Corsi in carrello
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti