VALUTAZIONE E GESTIONE DELLE EMERGENZE AMBIENTALI

Modalità di fruizione

Di persona

Livello

Aggiornamento

Durata

4 ore

Il corso è rivolto a Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), RSPP, ASPP ed è valido ai fini dell’aggiornamento.

Svuota

Prezzo a partecipante: 90,00

SCONTI: 5% per il secondo partecipante, 10% per il terzo partecipante, 15% per il terzo e così via fino a uno sconto massimo del 20% per partecipante aggiunto.

Descrizione del Corso

VALUTAZIONE E GESTIONE DELLE EMERGENZE AMBIENTALI

PREREQUISITI

Aver frequentato un corso di formazione base per RLS, RSPP oppure ASPP.

A CHI SI RIVOLGE

Al soggetto eletto o designato come Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) in tutte le aziende, o unità produttive, ai Responsabili ed agli Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP e ASPP).

DESCRIZIONE OBIETTIVI

Fornire ai soggetti le informazioni essenziali per la valutazione e gestione delle emergenze ambientali in ambito lavorativo. Lo scopo è quello di fornire le nozioni di base per la conoscenza del rischio, dei suoi effetti dannosi e delle relative misure di sicurezza tecniche e organizzative previste dalla legislazione e dalla normativa, individuando, nei casi necessari, i soggetti specificamente competenti o preposti a compiti ben precisi.

ARGOMENTI TRATTATI

  • La corretta gestione delle sostanze in utilizzo: immagazzinamento, stoccaggio in linea (sostanze in in uso “a piè di macchina”) e spostamento.
  • La corretta gestione dei rifiuti: deposito temporaneo, raccolta “giornaliera” in produzione e spostamento dalla produzione al deposito temporaneo.
  • I sistemi di protezione collettiva.
  • Il piano di emergenza per la gestione dei rifiuti.
  • Il piano di emergenza per sversamento / spandimento accidentale delle sostanze.
  • Attività di controllo.
  • ll Sistema di Gestione ISO 14001 e il Sistema di Gestione ISO 45001 e le Procedure di emergenza.

MODALITÀ DIDATTICHE

Lezioni frontali, filmati, prove scritte, simulazioni di casi. Il metodo di apprendimento è basato sul problem solving. A tal fine saranno applicate simulazioni e problemi specifici, con particolare attenzione ai processi di valutazione e comunicazione legati alla prevenzione.

STRUMENTI UTILIZZATI

Alle modalità di lezione frontale seguono esercitazioni, discussioni, visione materiali in uso in azienda, case study, role playing.

DOCUMENTAZIONE

Sarà consegnato il kit didattico e ogni altro materiale utile al corso.

VALUTAZIONE DEI PARTECIPANTI

AI termine del corso, comprovata la frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione previste da ciascun corso, è somministrata una verifica di apprendimento individuale, finalizzata a verificare le conoscenze acquisite.

ATTESTATO DI FREQUENZA

A ciascun partecipante, al superamento del test finale, verrà rilasciato un attestato di frequenza nominativo valido per gli usi cogenti. L’attestato rilasciato è valido su tutto il territorio nazionale.

AGGIORNAMENTO

L’aggiornamento per le figure di RLS ha periodicità annuale di 4 ore per le aziende con meno di 50 lavoratori, di 8 ore per le aziende con più di 50 dipendenti.

 

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti