La normativa vigente prevede la possibilità di seguire alcuni corsi per la sicurezza in modalità e-learning. Questi corsi, però, devono rispettare determinati requisiti tecnici ed organizzativi (cfr. Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016) e in particolare devono essere erogati con sistemi in grado di monitorare e certificare:

  • la tracciabilità di ogni attività svolta durante il collegamento, lo svolgimento ed il completamento delle stesse
  • le modalità ed il superamento di test di apprendimento intermedi e finali

Al completamento del corso, come per i corsi “tradizionali”, viene rilasciato un attestato di frequenza convalidato da E.BI.GEN. Ente Bilaterale Generale – Organismo Paritetico.

La formazione in e-learning (online – formazione asincrona) è comoda ed adattabile alle singole esigenze del partecipante: il corso, infatti, è fruibile in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.

  • Formazione generale
  • Formazione specifica rischio basso
  • Aggiornamento lavoratori
  • Formazione dirigenti
  • Aggiornamento dirigenti
  • Formazione RLS (solo se previsto dal CCNL)
  • Aggiornamento RLS (solo se previsto dal CCNL)
  • Formazione RSPP solo modulo A
  • Aggiornamento RSSP
  • Formazione ASPP solo modulo A
  • Aggiornamento ASPP
  • Datore di lavoro-RSPP rischio basso moduli 1+2
  • Datore di lavoro-RSPP rischio medio moduli 1+2
  • Datore di lavoro-RSPP rischio alto moduli 1+2
  • Aggiornamento datore di lavoro-RSPP rischio basso
  • Aggiornamento datore di lavoro-RSPP rischio medio
  • Aggiornamento datore di lavoro-RSPP rischio alto

25 Mar 2024 | Corsi Slancia, Normativa

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti