Oggi ti vogliamo parlare di un servizio che abbiamo recentemente attivato e implementato sul nostro sito Web e che pensiamo possa essere utile anche per la tua attività.

Il tema è quello delle recensioni.

Sicuramente sai di cosa stiamo parlando, si tratta di una pratica molto diffusa, noi qui vogliamo evidenziare alcune caratteristiche che le rendono importanti e soprattutto suggerirti l’idea di creare una procedura per raccogliere le recensioni dai tuoi clienti, magari in modo automatico.

Tutti sappiamo che le recensioni sono importanti, ma non è intuitivo cogliere quanto la riprova sociale e il passaparola possano essere determinanti nella costruzione delle opinioni, di fiducia o di sfiducia, nei pensieri del nostro pubblico.

È ormai risaputo, perché convalidato in letteratura e riscontrabile con l’esperienza di ognuno, che il passaparola è il “canale pubblicitario” più potente in assoluto. Ma non tutti sanno in quale misura le recensioni online si avvicinino ai risultati del passaparola. Ebbene, da uno studio statistico su campione americano, risulta che il 84% dei consumatori si fida effettivamente delle recensioni online tanto quanto le raccomandazioni personali. Il sondaggio ha valore per il segmento B2C, ma appare abbastanza logico ritenere che anche per quanto concerne il B2B la situazione dovrebbe essere quasi identica.

Bene, questo è sicuramente un buon argomento e un ottimo incentivo per cominciare a pensare seriamente a una strategia per raccogliere recensioni.

Ma non è finita qui.

Il mondo delle recensioni riserva infatti altri interessanti vantaggi. Prima di elencarteli però, è bene che tu sappia che c’è una prerequisito importante, senza il quale gran parte del beneficio delle recensioni che raccoglierai non sarà espresso…

Le recensioni devono essere raccolte da un soggetto terzo.

Agli occhi di un utente che non ti conosce e che non conosce la tua attività, una recensione raccolta da te e messa nel tuo sito Web non ha lo stesso valore di una recensione raccolta attraverso una piattaforma indipendente da te. La differenza è tanta nella prospettiva del tuo potenziale cliente, quindi non sottovalutare questo aspetto.

Quali sono le piattaforme terze?


Ce ne sono diverse. Quelle più utilizzate, tra quelle generaliste, sono Google My Business, Facebook e Trustpilot, ognuna con le sue caratteristiche e i suoi vantaggi. Poi ci sono le piattaforme e i social specifici, ad esempio per il settore Horeca è d’obbligo menzionare il social Trip Advisor.

Altri vantaggi

Dicevamo che avere recensioni da parte dei propri clienti non offre solo il vantaggio promozionale nell’acquisizione più veloce della fiducia degli utenti. Ecco gli altri vantaggi.

Raccolta feedback

Come è logico che sia, le recensioni non sono sempre e solo complimenti di clienti soddisfatti. Possono infatti essere anche suggerimenti, critiche costruttive, e talvolta anche delle critiche non costruttive, naturalmente.
In ogni caso si tratta di opportunità per te. È quasi superfluo dire che le critiche costruttive e i suggerimenti possono fornirti buone idee a cui non avevi pensato per la tua attività. Circa invece le critiche non costruttive, anche queste sono delle opportunità: se rispondi in modo educato, positivo, evidenziando il lato positivo della questione, evitando discussioni e polemiche, chiedendo scusa se la situazione lo richiede, ecco che una critica diventa un’occasione per fare bella figura. Si tratta comunque di casi abbastanza rari: il 100% delle volte, chi lavora bene ha molte più recensioni positive di quelle negative.

Effetto SEO

Le recensioni sono un segnale per i motori di ricerca. I motori come Google, infatti, sanno stabilire un collegamento logico tra le recensioni che parlano di te e il tuo sito Web: più recensioni avrai, più sarà forte il segnale della tua importanza per i motori di ricerca.

Possibili automatismi

In alcuni casi il flusso delle recensioni può essere completamente automatizzato: questo ti permette un chiaro risparmio di tempo e la garanzia di non perdere occasioni importanti.
Noi di Slancia, ad esempio, abbiamo agganciato il nostro e-commerce, sviluppato con WooCommerce, alla piattaforma Trustpilot: quando un utente effettua un ordine – o meglio, dopo un periodo che abbiamo impostato – Trustpilot si occupa automaticamente di invitarlo a scrivere una recensione.

Questo breve excursus sul mondo delle recensioni online finisce qui, speriamo che ti sia stato d’ispirazione e d’aiuto per le tue mosse future. La prima mossa da fare, ad ogni modo, è questa: non perdere neppure un secondo e lasciaci una recensione su Trustpilot! 😉

28 Gen 2021 | Management

Corsi in carrello
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti